Lies Of Nazca Aleph

Biglietto da visita impressionante per la band vicentina, impegnata in un deathcore intriso di elementi progressivi e vicini in un certo senso a una rilettura moderna dello space rock.

Continue reading

Macbeth Neo-Gothic Propaganda

L’album più eclettico, energico ed aggressivo dei Macbeth che, a dispetto delle varie difficoltà di pre-realizzazione dell’album, sono riusciti a confezionare un progetto maturo con sprazzi di modernità.

Continue reading

Behemoth The Satanist

Il ritorno dei Behemoth stupisce per qualità, compattezza e ispirazione complessiva. Sicuramente una delle uscite dell'anno per il metal estremo.

Continue reading

Oltrezona Mosaico

Con "Mosaico" gli Oltrezona confermano le loro qualità di picchiatori: pure mazzate hardcore, solide, decise e dall’impatto dirompente. Leggi la recensione del disco.

Continue reading

Facing The Oracle In Fear And Solace

Durante tutta la durata del platter è possibile percepire le influenze musicali che hanno formato il suono della band, dall'alternative rock che strizza l'occhio ad alcune atmosfere dei Linkin Park a sprazzi di furia metalcore.

Continue reading

Soundgarden – Screaming Life / Fopp

A un anno e mezzo dall’operazione nostalgia attuata dalla Universal, che ha pubblicato nel maggio 2012 la “Classic Album Selection” nella quale è presente la discografia incisa dai Soundgarden per...

Continue reading

Phil Anselmo Walk Through Exits Only

So di essere in minoranza, ma non posso farci nulla: a me Phil Anselmo è sempre stato sul cazzo. Non tanto per aver distrutto i Pantera o per aver ridotto nel corso degli anni la sua voce ad un latrato. Piuttosto per il...

Continue reading

Korn The Paradigm Shift

Troppo facile affermare che i Korn sono tornati quelli di sempre grazie al ritorno di Head: il loro storico sound era già scomparso dopo il suo abbandono e dopo le collaborazioni scadenti con rapper e pseudo DJ. I Nostri non si...

Continue reading

Stone Sour House Of Gold And Bones Part 2

Il progetto Stone Sour era partito come side project degli Slipknot con un Corey Taylor capellone e incazzato con il mondo; 11 anni dopo lo troviamo a recitare la parte della rockstar malinconica. Come si è già visto con la...

Continue reading