Bastille – Wild World

bastille-wild-world-recensioneTre anni dopo l’ultima uscita, i Bastille ritornano con “Wild World”, nuovo album e secondo disco per la formazione guidata da Dan Smith. Qualche sperimentazione volta a superare quanto già sentito in “Bad Blood”, porta il gruppo verso una fruizione sempre più immediata e diretta delle proprie composizioni. La release sarà manna dal cielo per gli appassionati di indie-pop e indie-rock che gradiscono contaminazioni elettroniche ed easy listening. Qualche chitarra elettrica e una manciata di inni da arena suggellano un lavoro che porterà i Nostri ancora più in alto nella scala della popolarità mainstream.

Bastille – Wild World – Tracklist

  1. Good Grief – 3:26
  2. The Currents – 3:24
  3. An Act of Kindness – 3:28
  4. Warmth – 3:49
  5. Glory – 4:41
  6. Power – 3:29
  7. Two Evils – 2:46
  8. Send Them Off! – 3:20
  9. Lethargy – 3:24
  10. Four Walls (The Ballad of Perry Smith) – 4:12
  11. Blame – 2:55
  12. Fake It – 4:04
  13. Snakes – 3:17
  14. Winter of Our Youth – 3:23
Tracce bonus nell’edizione deluxe
  1. Way Beyond – 3:19
  2. Oil on Water – 2:58
  3. Campus – 3:03
  4. Shame – 3:30
  5. The Anchor – 3:24
Tracce bonus nell’edizione di Target
  1. Final Hour – 3:08
  2. The Anchor – 3:25
  3. Send Them Off! (Bunker Sessions) – 3:17

Lascia un commento