Valleys – Experiment One: Asylum

Valleys-Experiment-One-Asylum-recensione

Dei Valleys si sta parlando parecchio oltreoceano. Mikey Clements, cantante del combo per la parte relativa a growl e urla assortite, è purtroppo morto a soli 24 anni in un incidente stradale, giusto una settimana prima dell’uscita dell’album Experiment One: Asylum.

Il genere djent e prog-core in questo periodo è tra i più forti nell’underground metallico internazionale. I Valleys entrano decisi nel filone, dimostrando personalità (cfr. Compassion) e di avere le capacità di soddisfare i fan di un’ipotetica e trasversale audience che parte dai Periphery e arriva ai Veil Of Maya. Nel loro sound c’è anche spazio per chi apprezza le aperture care alla scena post hardcore melodica (vedi opener e Finding Solace). Un ascolto è obbligatorio.

Lascia un commento