Maledetti Italiani – I nostri consigli sulle ultime uscite

uscite-musica-italiana-consigli

Rubo una frase a Colapesce e ne faccio una rubrica. Maledetti italiani nasce per dare spazio a quelle realtà che non sempre ne trovano, in un mercato discografico sempre più liquido in cui il formato disco sta sempre più scomparendo. E allora facciamo i fighi, usiamo le playlist e ascoltiamo un po’ di stramaledettissimi italiani che ci piacciono tanto.

Cosa troviamo nella nostra Playlist?

Settembre è come cadere“. Ce lo dice Giuliano Dottori in “Fiorire”, nuovo singolo estratto dal suo Volume Due de “L’Arte della Guerra“. A fargli compagnia in questo brano Dimartino.

Rimaniamo sempre nello Jacuzi Studio con David Ragghianti, giovane cantautore che con l’album “Portland” segna il suo debutto. Indicato anche da Rockit come uno dei dieci cantautori da tenere d’occhio.

Sempre a proposito di cantautori, una mia personalissima e tardiva scoperta recente: Massaroni Pianoforti. Da Voghera, patria di grandi penne a quanto pare, Massaroni ha l’abilità dei cantautori di un tempo sapendo giocare con arrangiamenti azzeccatissimi. Una strizzata d’occhio ad un amarcord furbetto ma che non scade nel citazionismo più bieco. In loop da giorni.

Pago pegno di tutte le cose lasciate per strada in questi mesi con i Doc Brown: sentiti live alle semifinali delle selezioni per il Mei mi hanno impressionato. Un pop fresco e ben suonato, ricercato nei suoni e negli arrangiamenti.

Conosciuti già da tempo ma riascoltati poche settimane fa alla Repubblica Indipendente di Lu, i Sula Ventrebianco si dimostrano sempre più una band in grado di calcare palchi importanti con un live veramente forte.

L’ultima chicca dal passato recente arriva grazie a X Factor, che di recente ha visto ritagliarsi piccoli spazi di gloria dagli Osc2x. Loro, se non li conoscete, sono da recuperare immediatamente, prima che spacchino tutto sul palco del talent.

“Luca lo stesso” di Luca Carboni: la voce è ben nota, la penna che gli sta dietro è quella di Tommaso Paradiso, voce dei Thegiornalisti, in studio in questi giorni per il seguito del fortunato “Fuoricampo”.

Due singoli freschi freschi di due voci femminili che stanno per fare il grande passo da promesse a realtà: Adele e Giorgia rispettivamente con i loro Any Others e Giorginess.

Si chiude con un ritorno atteso e come consuetudine ormai arrivato senza preavviso. “Baby Soldato” e il nuovo singolo de I Cani. Contessa in grande spolvero. Non piacerà a tutti. A me fa brillare gli occhi in attesa del nuovo disco.

Lascia un commento